Published Works

Translations

About this Document

Title: Poeti venturi

Author(s): Walt Whitman, Enzo Giachino

Publication information: Walt Whitman. Foglie d'erba e prose. Tr. Enzo Giachino. Torino: Einaudi, 1950.

Editorial note(s): Giachino's translation is based on the final form of the poem as it appeared in Leaves of Grass. For more on Giachino's translation, see Marina Camboni, "Italian Translations of 'Poets to Come.'"

Source: Transcribed from a digital image of a print original.

Whitman Archive ID: med.00460




image 1

image 2

Poeti venturi

Poeti venturi! oratori, cantori, musicisti venturi!
Non l'oggi può giustificarmi o spiegare ciò che io sono;
Ma voi, novella stirpe originale, atletica, continentale,
maggiore di quante si conoscano,
Sorgete! spetta a voi giustificarmi.

Per conto mio scrivo appena una parola o due, che preludo-
no al futuro,
Non faccio che avanzare un istante, e volgermi, e rituffarmi
nella tenebra.
Io sono colui che va in giro, né mai veramente s'arresta, che
lascia cadere su voi, per caso, uno sguardo e subito
volge la faccia,
A voi commettendo il compito di provarlo e definirlo,
Attendendosi le cose piú importanti da voi.

Comments?

Published Works | In Whitman's Hand | Life & Letters | Commentary | Resources | Pictures & Sound

Support the Archive | About the Archive

Distributed under a Creative Commons License. Ed Folsom & Kenneth M. Price, editors.